Policy sulla privacy del sito

Informazione per la privacy (art. 13 d.lgs. n. 196/2003)
Si forniscono di seguito alcune informazioni ed avvertenze sulle modalità di gestione del sito www.elef.it ai fini della tutela dei dati personali.

Trattamento dei dati personali
La titolarità dei dati, conferiti volontariamente e trattati a seguito della consultazione del sito, è attribuita a Elef SpA, con sede in Via Biron di Sopra, 185 – 36100 Vicenza, Italy che tratta i medesimi dati, oltre che per le finalità di ottimizzazione dell’uso del sito, per le proprie finalità statutarie ed istituzionali.
I trattamenti vengono svolti dal titolare con modalità cartacee, informatiche, telematiche sui sistemi informatici e server nella propria disponibilità, dal personale incaricato.
Il conferimento dei dati personali richiesti ha natura facoltativa, ma il diniego del consenso al loro trattamento potrà comportare l’impossibilità della fruizione dei servizi resi tramite il sito Elef SpA.
Elef SpA raccoglie i dati relativi agli accessi ed alla navigazione all’interno del sito esclusivamente per permettere il funzionamento dei servizi e delle sezioni che richiedono l’identificazione dell’utente; utilizza le informazioni raccolte per l’amministrazione tecnica del sito e per eventuali analisi statistiche circa il suo utilizzo. L’Associazione potrà utilizzare dati statistici globali sul tipo di traffico, ed altre informazioni correlate al sito, senza diffondere o comunicare a terzi dati relativi alla singola utenza.
Viene esclusa ogni forma di diffusione o comunicazione a terzi, salvo ai prestatori di servizi incaricati, nell’ambito delle finalità dichiarate, ai quali Elef SpA affida talune attività funzionali ai servizi resi (elaborazione di studi e ricerche statistiche, rilevazione del grado di soddisfazione sulla qualità dei servizi ottenuti). I dati personali potranno essere comunicati a enti pubblici o privati per l’adempimento di obblighi previsti dalla legge.
Gli interessati possono in ogni momento verificare i dati trattati ed esercitare tutti i diritti (tra cui quelli di rettifica, aggiornamento e cancellazione) previsti dall’art. 7 del d.lgs. n. 196/2003, rivolgendosi a info@elef.it

Navigazione nel sito
L’uso dei cookies (vedere Informativa Cookie) di sessione è strettamente funzionale all’ottimizzazione della fruizione del sito e finalizzato quindi esclusivamente a garantire la migliore navigazione nell’ambito del sito stesso.
Gli accessi da parte delle imprese vengono monitorati, a soli fini statistici in modalità aggregata, da parte di Elef SpA, mediante registrazione in appositi file di log.
Altri indirizzi internet cui questo sito può eventualmente “linkare” potrebbero contenere sistemi di tracciamento ai quali il titolare del sito è estraneo. Non si garantisce che tali siti esterni siano dotati di idonei sistemi di sicurezza diretti a tutelare i dati trattati ed a prevenire danni (ad es. da virus informatici).

Consenso ed informative specifiche
Nel sito, per particolari finalità di trattamenti o per determinate tipologie di dati, sono presenti apposite informative e, ove necessario, anche richieste espresse di consenso.

Misure di sicurezza del sito
Per la gestione del sito sono state adottate specifiche misure di sicurezza dirette a garantire l’accesso sicuro ed a tutelare le informazioni contenute nello stesso sito da rischi di perdita o distruzione anche accidentale. Il software antivirus utilizzato nella gestione del sito viene aggiornato con periodicità giornaliera.
Inoltre Elef SpA, pur garantendo al suo interno l’adozione di appositi sistemi antivirus, ricorda che, oltre ad essere un obbligo di legge, è opportuno per l’utente dotare la propria stazione di lavoro di un sistema di prevenzione e scansione contro l’attacco di virus.
Per l’accesso alla parte riservata del sito vengono assegnate alle imprese associate apposite credenziali di autenticazione costituite da un codice identificativo ed una password di 8 caratteri alfanumerici in conformità alle misure tecniche di sicurezza; tali password sono generate in modo casuale al fine di evitare possibili abusi. L’utente è tenuto a custodire la password in modo riservato.